Polpette di pesce al forno

Dopo un primo di pesce, oggi vi propongo un secondo; polpette!!!!! Sono perfette per chi fa fatica a mangiare il pesce e sono un’idea simpatica per i bimbi; oltretutto non le friggiamo ma le facciamo al forno, così la nostra dieta ci guadagna!!

La ricetta che vi propongo non è affatto difficile, ma sicuramente richiede un pochino di tempo e vi avviso, sporcherete qualche piatto…!!

Ingredienti (per 3 persone):

400 gr di pesce bianco; potete utilizzare ad esempio merluzzo o pesce persico

60 gr di parmigiano reggiano grattugiato + un cucchiaio

5 + 3 cucchiai di pane grattugiato (li dovrete tenere separati)

una “spruzzata” di curcuma

prezzemolo

uno spicchio d’aglio

sale

Lavate sotto l’acqua fredda il pesce, asciugatelo con lo scottex, eliminate le eventuali lische e tagliatelo a pezzetti. Prendete uno sminuzzatore e con questo riducete in “polpa” il pesce. In una terrina mettete i 5 cucchiai di pane grattato, il parmigiano grattugiato, il pesce, il prezzemolo, la curcuma, un po’ di sale e impastate bene con le mani. Preparate un piatto e mettete i 3 cucchiai di pane grattato e il cucchiaio di parmigiano grattugiato e mescolate.

Ricavate dall’impasto tante palline di circa 3-4 cm (ne ricaverete una ventina scarsa), aiutandovi con i palmi delle mani  e passatele nel pane grattugiato e formaggio. Adagiatele poi sulla carta da forno che avrete sistemato sulla leccarda o su una teglia. Quando avrete terminato tutto l’impasto, versate un filo d’olio e mettete l’aglio tagliato a pezzettini in ordine sparso nella teglia. Preferisco mettere l’aglio fuori dalla polpetta anziché nell’impasto perché essendo molto forte è facile che la polpetta dopo sappia solo di quello, mentre mettendolo nella teglia otteniamo un lieve aroma. Infornate a 215° per circa 25 minuti, fino a che le polpette non saranno belle dorate! Se volete essere perfetti inoltre, potete dopo 15 minuti estrarre la teglia, girare le polpette e terminare la cottura.

Nelle foto che ho riportato sotto vedrete che ho accompagnato il piatto con delle patate al forno e delle zucchine saltate in padella con un po’ di curcuma, ma è solo un’idea. Si possono servire con dell’insalata, dei pomodori, dei finocchi…….quello che preferite!!!

Annunci

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. MIZZIBI ha detto:

    ci piace!! bella idea, da provare al più presto

    1. cosimo damiano ha detto:

      èuna idea per cambiare li provero sabato

  2. annalisa ha detto:

    ottime…..le abbiamo fatte anche noi!!!

  3. Ma che buone! Sicuramente da provare… anche io avevo proposto delle polpettine di pesce per i bambini… è un attimo modo per invogliarli a mangiare il pesce 😉

    1. ikafl ha detto:

      Bravissima!! Sono nate prorpio così!!!!
      Grazie
      Marika

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...