Rotolo di frittata

Nonostante il caldo riprendiamo un po’ la nostra attività in cucina!!!

Lo faccio proponendo qualche cosa da preparare prima e da gustare assolutamente freddo!!! Non so se abbia un nome, io lo chiamo semplicemente rotolo di frittata!!

E’ davvero semplice da realizzare e il risultato oltre ad essere gustoso è anche scenografico. State solo bene attenti a quando farcite e arrotolate la frittata perché questa è la parte più difficile. Io la preparo al forno perché lo trovo più semplice, ma se siete più pratici e comodi a farla in padella non c’è alcun problema.

Ingredienti:

4 uova

50 gr di parmigiano reggiano grattugiato

1 cucchiaio di farina

sale, noce moscata

2/3 di un bicchiere di latte

5-6 sottilette

60 gr di prosciutto cotto

alluminio

Rompete le uova in una larga ciotola dai bordi alti, aggiungete il parmigiano, il sale e un po’ di noce moscata. Sbattete con le fruste elettriche il tutto per 3 minuti, aggiungete la farina, mescolate bene e quando sarà amalgamato aggiungete il latte e mescolate ancora. Versate la vostra “pastella” in una teglia di circa 35 cm x 20 cm , foderata di carta da forno e infornate a 200° per 20 minuti circa o almeno fino a che non sarà dorata. Tirate fuori dal forno, preparate un bel foglio di alluminio e mettetelo sul piano di lavoro. Prendete la frittata con la carta da forno e ribaltatela sull’alluminio. Farcite tutta la frittata con le sottilette e il prosciutto cotto.

Aiutandovi con l’alluminio arrotolate dalla parte lunga la vostra frittata proprio come un salame e lasciatela avvolta nell’alluminio. Questa operazione deve essere fatta quando la frittata è ancora calda, quindi non aspettate che si raffreddi ma procedete immediatamente. Mettete il “salamone” a raffreddare e poi successivamente in frigorifero. Dovrà starci almeno un paio di ore!!

Prima di servire tagliate il salamone a fette trasversali!! Potete accompagnare questo piatto ad una fresca insalata mista.

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Lisa ha detto:

    Ika è un pò che nn venivo a trovarti….e devo dire che ci sono delle ricette che devo assolutamente provare…tipo questa!!!
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...