Crostata con frutti di bosco e lemon curd

Oggi prepariamo un dolce un po’ impegnativo!!

Questa buonissima crostata la possiamo servire a fine pasto oppure come “merenda” accompagnata dal tè.

Ve la propongo con i frutti di bosco (lamponi, mirtilli), ma potete realizzarla con le fragole, le pesche, il kiwi, l’uva…..

La preparazione prevede 3 fasi: la preparazione della base, la crema al limone ed infine la farcitura con la frutta. Non è difficile, ma tenete conto che per la realizzazione occorreranno circa un paio di ore (senza comprendere la cottura e il raffreddamento della base)!!

INGREDIENTI:

Per la frolla:

240 gr di farina

125 gr di burro

100 gr di zucchero

1 uovo

1 cucchiaino di lievito per dolci

Per la lemon curd:

3 limoni

100 gr di burro

2 uova

200 gr di zucchero

1 cucchiaino di maizena

Per decorare:

350 gr di frutti di bosco

gelatina per la copertura

Preparate la frolla: mescolate insieme in una terrina la farina e lo zucchero, fate un buco al centro e mettete l’uovo, il burro freddo a pezzetti e il lievito. Impastate velocemente aiutandovi prima con un cucchiaio e poi con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo e soffice. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigo per mezz’ora minimo.

Per la lemon curd: tagliate a pezzi grandi la scorza dei limoni (solo il giallo), spremeteli e filtrate il succo, in quest’ultimo sciogliete la maizena. Preparate una cottura a bagnomaria e nel pentolino fate sciogliere il burro, lo zucchero e le scorze.  Quando si sarà ben amalgamato aggiungete le uova precedentemente sbattute e il succo dei limoni. Continuate a mescolare lentamente, tenendo sempre il fuoco molto basso fino a che la crema non inizierà ad addensarsi. Capirete che è pronta dal colore intenso e dalla corposità del liquido. Per l’intera operazione ci vorranno circa 20 minuti. Togliete le scorze e fate raffreddare completamente la crema.

Accendete il forno a 180 °. Prendete la pasta frolla dal frigo e stendetela fino alla misura di una teglia da 24-26 cm comprendendo anche i bordi, foderatela di carta da forno e disponete sopra la pasta. Bucherellatela con una forchetta, ricopritela con un altro foglio di carta da forno e dei fagioli secchi e procedete alla cottura della pasta per circa 15 minuti. Estraete la teglia e rinfornate per altri 5 minuti eliminando il foglio di carta da forno e i fagioli; terminate così la cottura della base. Lasciate raffreddare.

Lavate e asciugate bene i frutti di bosco. Riprendete la base e versate sopra la crema di limone, disponete a piacere i frutti di bosco. Preparate la gelatina secondo le istruzioni della casa produttrice e disponetela sulla superficie.

Lasciate riposare in frigo. Vi consiglio di tenere la torta a temperatura ambiente per mezz’ora prima di servirla.

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Caro marito mio, presto mi cimenterò anche in questa prelibatezza e ti porterò il solito assaggio-avanzo a lavoro!!Chissà quale ingrediente mi dimenticherò questa volta 🙂

    1. ikafl ha detto:

      Non vedo l’ora!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...