Pasticcio di tagliatelle ai gamberetti

Questa è una ricetta di mio padre!! Ottimo cuoco ed amante della cucina (certamente vizio di famiglia!!), ogni tanto mi regala qualche “chicca” preziosa con la riserva della “non divulgazione ad anima viva”!!!

In questo caso si è dimenticato la postilla della segretezza e siccome trovo questo primo piatto assolutamente appetitoso ho deciso di proporvelo!!!

E’ facile e abbastanza veloce, potete realizzarlo in occasione delle feste; visto che prevede il completamento della cottura in forno, potete anche preparalo, trasportarlo e infornarlo altrove!!!!!

INGREDIENTI (per 4 persone):

– 350 gr di tagliatelle all’uovo

– 250 gr di code di gamberetti

– uno scalogno

– un bicchiere scarso di vino bianco secco

– sale pepe

– 1 cucchiaio di pane grattugiato

Per la besciamella:

– 450 gr di latte

– 35 gr di farina

– 35 gr di burro

– 1 uovo

– sale, noce moscata

Lavate e pulite i gamberetti. Nel caso utilizziate gamberetti surgelati, lasciateli scongelare a temperatura ambiente (se ne avete il tempo), o se avete fretta, scongelateli sotto l’acqua fredda.

Preparate la besciamella; scaldate il latte sul fuoco o nel microonde. Fate sciogliere il burro a fuoco dolcissimo e incorporate la farina setacciata, fuori dal fuoco. Aggiungete il latte molto lentamente e rimettete sul fuoco fino a che la besciamella non si rapprende. Lasciatela raffreddare, salate, aggiungete un po’ di noce moscata ed incorporate l’uovo.

Tritate finemente lo scalogno e fatelo appassire in una larga padella con un paio di cucchiai di olio, unite i gamberetti e fateli rosolare un paio di minuti. Aggiungete il vino bianco e lasciate ridurre a circa la metà. Salate e pepate.

Lessate le tagliatelle e scolatele al dente.

Prendete una larga pirofila, versate sul fondo il sugo dei gamberi, aggiungete le tagliatelle e mescolate bene. Versate uniformemente  la besciamella. Cospargete la superficie con il pane grattugiato, aggiungete qualche piccolo fiocco di burro (7-8) e mettete in forno a 200° per circa 15-20 minuti, fino a che non si sarà formata una leggiera crosticina!!!

tagliatelle gamberetti2

tagliatelle gamber1

tagliatelle gamberetti

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. carol ha detto:

    mandami una foto che la metto in negozio!! carolinal@libero.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...