Reine de Saba di Julia Child

Lo so, sono in dolo!!

Due sono i motivi; primo perché ho mancato all’appuntamento di venerdì con un nuovo post, secondo perché da poco ho postato la ricetta di un dolce e ora mi ritrovo a proporne un altro!!!

Sono certa però che mi perdonerete; venerdì era il mio compleanno e mi sono presa una giornata di libertà, ma siccome ho avuto qualche “inghippo”, ho deciso consolarmi con questa torta strepitosa. Era tempo che volevo provarla e mi è sembrata l’occasione perfetta!!

Per chi non la conosce Julia Child è una famosissima cuoca Americana che negli anni ’60 pubblicò due libri di cucina francese per gli americani. Fu inoltre, protagonista di un programma tv di cucina di incredibile successo (forse il primo nella storia!). La sua vita è davvero interessante, tant’è che nel 2009 uscì un film a lei dedicato molto carino, soprattutto per gli amanti della cucina.

La torta è impegnativa e richiede almeno due ore di lavoro (escludendo la cottura), ma assicuro il risultato è sublime!!!!!

La ricetta l’ho trovata sul web in diversi blog, le dosi e gli ingredienti sono sempre gli stessi, indice direi di una perfezione. Non ho cambiato una virgola, ma è mio impegno cercare di essere esaustiva nelle spiegazioni per la realizzazione!!

Troverete, negli ingredienti, l’utilizzo di rum o caffè, io ho messo un pochino di entrambi (ho però optato per il caffè deca), scegliete ciò che preferite ma vi consiglio di non eccedere con il rum perchè tende ad avere un gusto un po’ troppo forte!!

INGREDIENTI

Per la torta:

– 120g di cioccolato fondente

– 2 cucchiai di rum o di caffè

– 120g di burro ammorbidito

– 160g di zucchero + 1 cucchiaio

– 3 uova

– 1 pizzico di sale

– 80g di farina di mandorle

– 1/4 di cucchiaino di essenza di mandorle

– 120g di farina 00

Per la glassa:

– 60g di cioccolato fondente

– 2 cucchiai di rum o caffè

– 5/6 cucchiai di burro

– mandorle a scaglie

Sciogliete il cioccolato con il rum/caffè a bagno maria.

Montate il burro con lo zucchero (160g) fino a farli diventare una crema spumosa. Aggiungete uno alla volta i tuorli e mettete da parte gli albumi, non unite il successivo fino a che non avrete amalgamato bene l’impasto.

Con una spatola incorporate il cioccolato fuso al composto di burro, poi aggiungete gradualmente la farina di mandorle e l’essenza.

Montate le chiare con il sale e quando sono ben sode cospargete con un cucchiaio di zucchero per stabilizzarle e continuate a montare.

Incorporate 1/4 delle chiare molto delicatamente facendo movimenti dal basso verso l’alto, poi procedete alternativamente con le chiare e la farina, sempre molto lentamente per non smontare il composto, fino ad esaurimento degli ingredienti.

Versate l’impasto nella tortiera di cm 24 circa, imburrata o coperta di carta da forno, livellate bene con una spatola e cuocete in forno per 40 minuti a 180°. Questa torta non deve cuocere troppo perché l’interno deve rimanere leggermente umido. Attenti però, siccome non è previsto lievito nell’impasto e la torta si gonfia grazie agli albumi è importantissimo siano montati alla perfezione, ma è altrettanto importante non estrarla dal forno troppo presto perché potrebbe sgonfiarsi.

Fate raffreddare la torta  almeno 10 minuti poi trasferitela su una griglia, mentre si raffredda completamente potete preparare la glassa.

Fondete il cioccolato con il rum/caffè a bagno maria, poi togliete dal fuoco e mescolate bene finché non risulta una crema liscia ed omogenea.

Tirate via il cioccolato dal bagno maria e aggiungete il burro un po’ per volta amalgamando bene con una frusta.

A questo punto ritrasferite il pentolino sopra ad una ciotola di acqua e ghiaccio e sbattete il composto fino ad ottenere una consistenza spalmabile, vedrete la crema cambiare colore e divenire soffice.

Distribuite sulla torta con una spatola e decorate con mandorle a scaglie.

E come dice Julia Child: Bon Appétit!!!

reinereine1reine2IMG_20130127_125745

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...