Fettucce con ragù di pesce povero

E’ da poco che ho scoperto questa ricetta, ma mi ha entusiasmato subito!!

Il mio “piccolo”, ha pulito il piatto alla velocità della luce!!

Per relizzare questo sugo usiamo pesce economico, per questo lo chiamiamo “povero”.

E’ semplicissimo e veloce, ma gustoso e delicato da abbinarsi in diverse occasioni, adatto anche a chi fatica a mangiare pesce.

Potete utilizzare il pesce bianco che preferite; merluzzo, persico, nasello, ecc-… Io l’ho realizzato con pesce persico.

Potete naturalmente variare la pasta, con altra pasta lunga, ma anche con pasta corta se preferite.

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE):

– 400 gr di fettucce

– 320 gr di pesce bianco (persico, merluzzo, nasello)

– 1 lattina di pelati

– mezzo bicchiere di prosecco

– 1 carota

– 1 gambo di sedano

– 1 cipolla

– 1 spicchio d’aglio

– prezzemolo

Prendete il pesce, sciacquatelo bene sotto l’acqua fredda e tagliatelo a pezzetti piccoli, eliminate eventuali lische.

Tagliate a cubetti piccoli, il sedano, la carota e la cipolla.

Prendete una larga padella, versate un filo d’olio, aggiungete lo spicchio d’aglio schiacciato, le verdure e salate. Rosolate qualche minuto e aggiungete mezzo bicchiere di acqua, un poco di sale, proseguite fino a che le verdure non saranno morbide.

Aggiungete il pesce, rosolatelo e versate il prosecco. Quando sarà evaporato versate il pomodoro.

Proseguite la cottura per una decina di minuti, controllando che il sugo non asciughi troppo.

Lessate la pasta, scolatela al dente, tenendo da parte un poco dell’acqua di cottura, mantecatela su fuoco basso per poco più di un minuto insieme al sugo, aggiungendo il prezzemolo.  Se necessario aggiungete l’acqua tenuta da parte.

Servite caldo!!!

fettuccie 2

fettuccie 3

fettuccie 1

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Patrizia ha detto:

    Cara Marika, questa ricetta abbina la velocita’ di preparazione, l’economicita’, il gusto, e la genuinita’ di chi vuole mangiare sano.Ho giusto in freezer un trancio di persico e la faro’ nel fine settimana!Grazie per tutte queste ottime ricette che ci metti a disposizione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...