Quiche agli asparagi

Finalmente è arrivata la primavera con essa, frutta e verdura di stagione!!!

Siamo allora pronti a cucinare questa quiche, fra le mie preferite, perfetta con gli asparagi freschi!!

Certamente potete utilizzare quelli surgelati, ma in questo periodo dell’anno l’abbinamento è quasi d’obbligo.

La ricetta è facile, mediamente veloce e non richiedete particolari abilità. L’attenzione va rivolta alla cottura dell’ortaggio. Lavate bene tutti i gambi ed eliminate la parte bianca in fondo, tuffateli in acqua bollente e salata, tenendo le punte in alto (anche se escono un poco dalla pentola non c’è problema), lasciate cuocere almeno 15 minuti (dipente dalla grandezza dei gambi). Per essere certi che siano pronti fate sempre la prova forchetta!!!

Per me questo tortino è più buono con la pasta sfoglia, ma se volete sostituirla con la pasta brisee!?!?!?! ….è solo una questione di gusto personale!!

INGREDIENTI:

– 400 gr di asparagi

– 1 rotolo di pasta sfoglia

– 1 mozzarella (125 gr)

– 500 ml di latte

– 55 gr di burro

– 50 gr di farina

– 1 uovo

– 2 cucchiai di pane grattato

– noce moscata, sale

Lessate gli asparagi in abbondate acqua salata. Scolateli e tagliateli a tocchetti.

Fate sciogliere a fuoco molto lento il burro e versate a pioggia la farina. Mescolate per un minuto e aggiungete il latte caldo poco alla volta fino ad amalgamarlo, continuate la cottura a fuoco basso e portate ad ebollizione; lasciatela freddare.

Aggiungete a questo punto un uovo intero, sale e noce moscata.

Tagliate la mozzarella a quadretti ed amalgamatela alla besciamella, unite gli asparagi.

Stendete la sfoglia sulla teglia e versate il ripieno, distribuite uniformemente.

Spolverizzate con il pane grattato e infornate a 210° per mezz’ora circa, fino a che la superficie delle quiche non sarà appena “abbronzata”!!

2quicheasparagi21quicheasparagi13quicheasparagi3

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Giorgia ha detto:

    anche questa ricetta mi ispira, mi piacciono molto i tortini di verdure al forno
    provo a farlo nei prossimi giorni e poi ti dirò il risultato!

  2. Patrizia ha detto:

    mmh! Che delizia, sento gia’ il profumo!!!Ho giusto una confezione di asparagi freschi rnel frigo…..provo a farlo domenica.Grazie ed a presto!!

  3. Giorgia ha detto:

    fatto ieri
    buono il sapore però mi è venuto un po’ “pattone” secondo me troppa besciamella oppure sbagliata la consistenza della mia besciamella??… non saprei, tu che dici?
    una variante ce volevo proporre è aggiungere cubetti di prosciutto crudo o speck (a me con gli asparagi piace molto lo speck!)

    1. ikafl ha detto:

      Pattone?? Ops, in che senso?? Troppo alto?? Troppo asciutto?? Per la prima allora usa una teglia più grande, per la seconda hai sbagliato la besciamella, più latte, o meno farina e burro…. Puoi assolutamente mettere speck, prosciutto cotto, pancetta… attenzione al crudo però perchè diventa troppo salato!!!!! Attendo tua riprova!!!
      Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...