Cous cous fantasia nel wok

Questo primo piatto può essere perfetto anche come piatto unico!! Preparate un antipasto in abbinamento ed avrete una cenetta proprio niente male!!

Vi propongo la cottura nel wok, perché leggermente più veloce e realizzabile con meno aggiunta di liquidi. Siete certamente liberi, di preparare questo piatto in una qualsiasi grande padella antiaderente. Ricordate in ogni caso, che è importantissimo mescolare spesso perché il condimento non si asciughi troppo.

Se volete dare un ulteriore tocco di colore potete aggiungere al brodo del cous cous una bustina di zafferano.

Quasi tutti i cous cous che trovate in commercio hanno lo stesso procedimento di preparazione, che di seguito vi illustro, ma per sicurezza verificate sulla confezione le istruzioni.

Infine, come vedrete per realizzare la ricetta utilizzerò del brodo vegetale se volete in alternativa potete utilizzare l’acqua, avrete però un piatto meno saporito.

INGREDIENTI (4 PERSONE):

– 320 gr di cous cous medio precotto

– 1 zucchina grande

– 450 gr di seppie

– 250 gr di vongole surgelate

– 150 gr di piselli surgelati

– 1/2 bicchiere scarso di vino bianco secco

– un pezzetto di porro (circa 10 cm)

– pepe, prezzemolo

– brodo vegetale (400 gr per il cous più un bicchiere per la cottura nel wok)

– olio extravergine d’oliva

Prendete la vostra seppia (o le vostre seppie!), pulitela sotto l’acqua fredda per bene e tagliatela a striscioline.

Lavate la zucchina e tagliatela a rondelle.

Scongelate le vongole, a temperatura ambiente o sotto l’acqua corrente.

Pulite il porro e tagliatelo a rondelle, mettetelo nella wok, aggiungete un filo di olio un poco di sale e iniziare farlo stufare. Dopo circa 8 minuti aggiungete le seppie, rosolatele, sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura.

Nel frattempo potete procedere alla preparazione del cous cous: scaldate i 400 gr di brodo vegetale, versate il cous cous in una ciotola e sgranatelo con la forchetta, insieme a 2 cucchiai abbondanti di olio d’oliva, versate il brodo e chiudete con un piatto o altro. Lasciate riposare per almeno 5 minuti.

Aggiungete le zucchine tagliate a rondelle e se necessario un poco di brodo.

Quando le zucchine inizieranno ad essere leggermente ammorbidite potete aggiungere le vongole, che farete rosolare un paio di minuti, incorporate poi il cous cous.

Infine completate il piatto con il prezzemolo, una manciata di pepe e un filo di olio a crudo.

Servite caldo!!!

2cous cous23couscous3

1couscous1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...