Dado vegetale

In occasione del primo compleanno del blog, ho deciso di fare un restyling (come avrete notato) e di lanciare una nuova sezione: come fare!!

La prima ricetta che ho intenzione di trasmettervi è quella del dado vegetale!

Qualche tempo fa una cara amica mi ha regalato un vasetto di dado vegetale fatto in casa con un famoso elettrodomestico. Mi sono allora domandata se ci fosse la possibilità di farlo senza l’ausilio di questo particolare apparecchio, solo utilizzando i classici attrezzi da cucina. Mi sono così messa alla ricerca e ho trovato questa ricetta “realizabilissima”, che ho adattato ai miei gusti. Ottimo è il risultato!!!

Potete utilizzare il vostro dado per arricchire tantissime cotture; carne, verdure, sughi, risotti. Naturalmente anche per le vostre minestre.

Il procedimento non è difficile, ma è un poco lungo, con le dosi che vi indico avrete una buona quantità di dado. Potete conservarla nel frigo in un vasetto per 3 mesi o congelare il dado in cubetti e conservarli per 6 mesi.

La proporzione è un chilo di verdure per 350 gr di sale fino (io ho preferito usare il sale iodato).

INGREDIENTI:

– 1 cipolla

– 2/3 gambi di sedano

– 3 carote

– 3 zucchine

– 3 pomodori rossi (o 10-15 pomodori ciliegino)

– 250 gr di zucca

– 350 gr di sale fino

– un paio di foglie d’alloro

– qualche foglia di basilico

Pulite per bene tutte le vostre verdure e tagliatele a pezzetti.

Prendete una casseruola antiaderente, versate sul fondo il sale e aggiungete le verdure.

Mettete sul fornello medio a fuoco basso, chiudete la casseruola ed iniziate la cottura. Proseguite lentamente, mescolando di tanto in tanto per 90 minuti. Vedrete che il sale farà fare acqua alle vostre verdure e pian piano si asciugheranno.

A questo punto passate tutto al mixer e rimettete sul fuoco una ventina di minuti ad asciugare ancora.

Sarà pronto quando nel mescolare si staccherà dalla pentola.

Fate quindi raffreddare completamente e mettete il dado a conservare o nel frigo o nelle vaschette del ghiaccio. Se procedete con quest’ultima opzione una volta congelati potete trasferirli in un sacchetto!!

2dado2

3dado34dado4

1dado1

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...