Crème brûlée

Avete presente quel famosissimo film dove la protagonista dice che una della cose che le piace di più è rompere la crosta della sua crème brûrlée?? Bhè vi confido che anche per me è un vero piacere!! L’aroma che si sprigiona, ti fa stare subito bene!!

Allora eccomi a proporvi questo dolce al cucchiaio, che trovo facile e gustoso come pochi.

E’ veloce (anche se la cottura richiede un poco di tempo) e non necessita di particolari abilità, solo un po’ di attenzione e se avete la possibilità di usare un caramellizzatore certamente il risultato sarà migliore. Ma non preoccupatevi, in alternativa potete sfruttare il grill del vostro forno.

Ricordate che la crema resta buona qualche giorno (4-5 giorni), se conservata in frigorifero.

INGREDIENTI (per 6 coppette):

– 250 ml di panna fresca

– 190 gr di latte

– 50 gr di zucchero

– 1 limone non trattato

– 1 bustina di vanillina o mezzo baccello di vaniglia

– 1 cucchiaio di maizena

– 2 uova intere

In una casseruola mettete la panna fresca, il latte, lo zucchero, mezza scorza del limone (attenzione solo la parte gialla) e il baccello di vaniglia o la vanillina. Mettete sul fuoco a fiamma bassa e lasciate scaldare fino a che lo zucchero non si sarà sciolto.

A parte sbattete, a mano o con la frusta elettrica, le uova insieme alla maizena, fino ad avere una una spuma gialla (un paio di minuti a mano e circa la metà con le fruste elettriche).

Versate ora il latte e la panna sulle uova, molto lentamente e mescolando per bene, poi rimettete il tutto nella casseruola sempre lentamente e mescolando.

Riempite gli stampini con la crema, facendola passare attraverso un colino per trattenere i residui di limone e vaniglia.

Preparate una teglia sufficientemente capiente da contenere i vostri stampini. Mettete sul fondo un foglio di carta da forno doppio, adagiate gli stampini e versate nella teglia acqua fredda fino ad arrivare all’orlo degli stampini.

A questo punto infornate a 150° per un’ora. Estraete dal forno e lasciate raffreddare le coppette.

Al momento di servire, cospargete la superficie con lo zucchero semolato e procedete con il caramellizzatore. In alternativa passate le coppette il più vicino possibile sotto il grill del forno a 200° per pochissimi minuti.

Lasciate rapprendere qualche minuto (una decina sono sufficienti) e servite.

2crembru2

1crembru1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...