Marmellata di fragole

Il mese di maggio è l’apice della stagione della fragola, cosa fare allora, se non preparare una buonissima marmellata??!!

In questi giorni dovreste trovare il frutto ben maturo e ad un prezzo conveniente.

La realizzazione di questa marmellata è semplice, la fragola infatti, non deve essere sbucciata e denocciolata diversamente da altri frutti, va solamente tagliata a pezzetti o frullata se preferite.

Naturalmente dovrete procurarvi vasetti di vetro e tappi sterilizzati per la conservazione.

Anche per questa marmellata come per quella di pesche, utilizzerò la pectina, un addensante che troverete in commercio, anche nella linea bio. Io utilizzo quello che prevede metà peso di zucchero rispetto alla polpa, se voi optate per uno differente dovrete, secondo quanto indicato nelle istruzioni, utilizzare la quantità giusta di zucchero.

 

INGREDIENTI PER CIRCA 5 VASETTI DA 250 ML

– 1 kg di fragole

– 500 gr di zucchero

– 1 limone

– pectina

Lavate le fragole e togliete le foglie, tagliate il frutto a pezzetti.

Aggiungete lo zucchero, il limone spremuto e mescolate molto bene. Coprite con un foglio di alluminio e lasciate riposare 24 ore in frigorifero.

Lavate bene i vasetti di vetro, va benissimo anche in lavastoviglie.

Sterilizzate vasetti e tappi in questo modo: accendete il vostro forno a 100°, adagiate su una leccarda i vasetti e i tappi, metteteli in forno per 15 minuti, spegnete il forno e lasciate all’interno tutto fino a che la marmellata non sarà pronta.

Aggiungete la pectina ed amalgamate bene. Mettete sul fuoco medio, in una grande pentola ed iniziate la cottura della marmellata mescolando inizialmente di tanto in tanto, ma appena si sarà scaldata in modo continuativo. Portate a bollore e ricordate di seguire le istruzioni della vostra pectina.

Versate la marmellata ancora calda nei vasetti appena estratti dal forno, avvitateli con il loro tappo e capovolgeteli. Copriteli con un canovaccio e lasciate riposare a testa in giù per 24 ore.

Girate i vostri vasetti, lasciate riposare altre 24 ore e la vostra marmellata è pronta per essere consumata!!!!!! Ricordate che si conserva fino a 18 mesi, l’importante è lasciarla in un luogo asciutto e al buio!!!

1marmfragola12marmfragola2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...