Pane in cassetta ai 5 cereali

In questo momento faccio molta fatica a stare dietro a tutto!! Anche la cucina ne risente, ma appena posso scappo in quell’angolo e cerco di produrre qualche cosa di interessante. Allora oggi vi voglio far preparare questo pane morbido e molto saporito, con il suo profumo unico, è ottimo per la colazione o per un panino!!

Si mantiene per diversi giorni, l’importante è tenerlo al riparo, chiuso in un contenitore o in un sacchetto. Vista la forma, potete tagliarlo a fette e congelarlo, per poi scongelarlo man mano secondo le esigenze.

Non è difficile da preparare, se poi siete abili con i “lievitati”, non avrete nessun problema. State solo attenti alla lavorazione fra la prima e la seconda lievitazione. Se non siete proprio convinti di quello che avete fatto, non preoccupatevi, una lunga lievitazione aggiusta tutte le “brutture” del vostro filone.

INGREDIENTI:

– 500 gr di farina ai 5 cereali

– 320 gr di acqua

– 3 cucchiai di farina 0

– 16 gr di lievito di birra

– 4 cucchiai di olio d’oliva

– 1 cucchiaio di malto d’orzo

– 6 gr di sale

Se impastate a mano: Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida. Mescolate le farine e il sale, versateli in una grande ciotola (o su un piano di lavoro), fate un buco al centro, versate l’olio, il malto e l’acqua. Iniziate ad impastare e continuate per almeno 20 minuti.

Se impastate con la macchina: Versate sul fondo della ciotola, acqua, olio, malto d’orzo, lievito. Sopra mettete le farine e il sale. Impastate con il gancio per 15 minuti.

Dovrete ottenere un pasta leggermente appiccicosa ma soffice.

Mettete a riposare la pasta in una grande ciotola unta da uno scarso cucchiaio di olio, coperta con la pellicola e un tovagliolo, per 1,5 ore.

Rivoltate la pasta su un piano di lavoro, prendetene un lembo, tirate e mettetelo al centro, proseguite con tutta la pasta. Una volta fatto il giro, chiudetela su se stessa, prima in un senso e poi in un altro. Ora schiacciatela tirandone gli estremi e realizzate un rettangolo di circa 9 cm x 40 cm. Arrotolatelo dal lato corto, prendete la metà e arrotolatela su se stessa.

Adagiate il “filone” nello stampo da plum cake ricoperto di carta da forno. Coprite con la pellicola e un tovagliolo, lasciate lievitare per 2 ore in forno con la luce accesa.

Cuocete a 200° per 40 minuti.

1panecereali12panecereali23pane5cereali34pane5cereali4

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Missione Gusto ha detto:

    Molto invitante! Assolutamente da provare!

    P.S. Ti abbiamo nominato per il LIEBSTER award sul nostro blog 🙂

    http://missionegusto.com/2015/03/15/liebster-award-2015/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...