Tortino di carciofi in pasta brisè

Il tortino di oggi è davvero gustoso, vi devono però, piacere i carciofi!!

Vi propongo anche la pasta brisè da mettere come base sulla vostra torta. Potete certamente sostituirla con quella già pronta, ma sappiate che non è affatto difficile da preparare ed è anche discretamente veloce.

Non troverete grandi complessità nella preparazione della ricetta, ma il tempo di realizzazione è di circa 1 ora più la cottura.

Il tortino rimane buono anche per 3-4 giorni, basta conservarlo in frigorifero.

INGREDIENTI:

– 400 gr di carciofi surgelati

– 85 gr di emmental

– 250 gr di ricotta

– 80 gr di pancetta dolce a dadini

– 1 uovo

– noce moscata, sale, olio extravergine d’oliva

Per la pasta brisè:

– 200 gr di farina 0

– 80 gr di burro o margarina

– 2 cucchiai di acqua fredda circa

– un pizzico di sale

Pre la pasta: prendete una ciotola e versate la farina, aggiungete il sale e il burro freddo tagliato a tocchetti. Sfregate il burro con la farina e quando sarà sbriciolato aggiungete l’acqua. Impastate velocemente fino ad ottenere una pasta liscia e morbida. Coprite con la pellicola e lasciate risposare in frigo per almeno 30 minuti.

Per il ripieno: prendete una larga padella, versate un filo d’olio e fate rosolare la pancetta per circa 5 minuti, aggiungete i carciofi, salate e fate cuocere per circa 20 minuti. Mescolate spesso e se necessario aggiungete in pochino di acqua. I carciofi dovranno risultare morbidi. A termine cottura lasciate raffreddare un poco e se necessario tagliate a metà i carciofi.

Aggiungete ora la ricotta, l’emmental tagliato a fili con la grattugia a grani grossi, l’uovo, sale e noce moscata. Amalgamate bene.

Stendete la pasta sottile, sufficiente da ricoprire una teglia di 24-26 cm, comprendendo i bordi e un piccolo riporto interno. Foderate la teglia di carta forno, adagiate la pasta e distribuite il ripieno.

Infornate a 200° per 30-35 minuti. E’ buona sia servita calda che mangiata il giorno dopo!!!

2tortacarciofi23tortadicarciofi3

1tortacarciofi1

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Patrizia ha detto:

    Giusto giusto pensavo alle tue squisite torte salate per questo periodo dell’anno, dove basta accendere anche solo il forno per dare il senso di casa e di benessere.Interessante la ricetta che sostituisce la pasta brise’ gia’ pronta.Si prova!Grazie!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...