Risotto ai funghi porcini

Arriva il freddo e io ho voglia di risotti, frutta secca e cioccolata!!!

Partiamo allora da questo risotto, che personalmente adoro e che è di semplice realizzazione.

Lo prepariamo con i funghi porcini secchi, potete trovarli facilmente al supermercato e non richiedono difficili pratiche di pulizia.

Vi propongo la ricetta di famiglia, che prevede fra gli ingredienti il pomodoro. Se preferite potete ometterlo e avrete il risotto nella versione “bianca”. Vi assicuro però, che il pomodoro non coprirà affatto il sapore e il profumo dei porcini, ma anzi lo esalterà.

Certamente, per la cottura dovrete procedere con del brodo, se avete realizzato con la mia ricetta il dado vegetale, questa è l’occasione perfetta per utilizzarlo.

INGREDIENTI (per 4 persone):

– 400 gr di riso per risotti

– 40-45 gr di porcini secchi

– 25 gr di pancetta dolce a fette

– 40 gr di burro

– 1 litro di brodo vegetale

– 1 scalogno

– 1 bicchiere scarso di vino bianco

– 5-6 cucchiai di polpa di pomodoro

– 1 cucchiaio di pomodoro concentrato

– Parmigiano Reggiano

Mettete i funghi a rinvenire in acqua calda per almeno 1 ora.

Preparate il brodo e tenetelo in caldo.

Scolate i funghi dalla loro acqua e sciacquateli sotto l’acqua calda. Se necessario tagliateli un poco.

Pulite e tagliate a pezzetti piccoli lo scalogno, sminuzzate anche la pancetta. Prendete una padella grande dai bordi alti, aggiungete metà del burro, la pancetta e lo scalogno, fate rosolare a fuoco dolce un paio di minuti.

Aggiungete i porcini, fate rosolare poco più di un minuto e versate un paio di mestoli di brodo. Lasciate asciugare.

Versate il riso e lasciate tostare un paio di minuti mescolando bene, aggiungete il vino bianco e sfumate sempre mescolando.

Continuate la cottura del risotto per circa 6-7 minuti, aggiungendo un paio di mestoli di brodo alla volta. Ora aggiungete la polpa di pomodoro e il concentrato, proseguite sempre con aggiunta di brodo, fino a cottura. Circa 8-9 minuti ancora.

A termine cottura, aggiustate di sale se necessario, spegnete il fuoco e aggiungete il burro rimasto, lasciatelo sciogliere mescolando bene.

Servite caldo con abbondante Parmigiano!!!!

1risottoporcini1

2risottoporcini23risottofunghi3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...